Trading CFD su azioni. Come funzionano?

Quando si effettua il trading CFD su azioni è importante sapere che il prezzo di quella specifica azione è la conseguenza dell’insieme delle opinioni delle persone riguardo la performance dell’azienda che può essere positiva o negativa.

Di conseguenza il prezzo dell’azione aumenta quando il numero di compratori supera il numero di venditori. Al contrario il prezzo dell’azione scende quando il numero di venditori supera il numero di compratori.

Questo come influisce sull’aziende?

Può succedere che un’azienda può avere tante azioni e un prezzo azionario molto alto ma gli viene attribuita un’importanza maggiore del reale.
All’opposto può succedere che un’azienda può essere minimizzata nonostante abbia un numero di azioni basso e un prezzo azionario abbastanza buono. Questo accade perché gli investitori pensano che sia meno conveniente di quanto realmente sia.

Dunque quando si fa trading su azioni il trader deve procedere con l’acquisto o con la vendita a prezzi vantaggiosi. Un trader professionista si distingue dal fatto che è in grado di individuare azioni che al momento siano sottovalutate per effettuare un buon acquisto e deve individuare azioni che al momento siano sopravvalutate per effettuare una vendita conveniente.

Inoltre il trader quando procede con l’acquisto delle azioni di un’azienda è bene che prenda visione dei rendimenti divulgati dall’azienda stessa.
Questo avviene generalmente quattro volte l’anno. Anche questo influisce molto sul prezzo dell’azioni perché ad esempio quando un’azienda diffonde un rapporto dove sono riportati importanti guadagni c’è un’alta possibilità che le azioni saliranno di valore. Invece se diffonde un rapporto dove sono riportati guadagni molto bassi in confronto alle aspettative molto probabilmente il valore delle azioni potrebbe subire un calo.

Sappiamo che non è semplice, questo si impara con anni di pratica. Non vi dovete scoraggiare perché oggi i broker online vi mettono a disposizione piattaforme di trading munite di strumenti e servizi per tutti i tipi di trader. In particolare per i principianti ci sono sezioni dedicate alla formazione dove è possibile trovare ebook, videolezioni e cosa più importante c’è la possibilità di aprire il Conto Demo.
Parliamo del conto di simulazione dove si utilizzano soldi virtuali messi a disposizione del broker.
In questo modo tutti hanno la possibilità di esercitarsi liberamente senza preoccuparsi di perdere i propri soldi.

Mi raccomando iscrivetevi solo su broker online riconosciuti, sicuri. I broker professionali possiedono tutti le certificazioni rilasciate da enti regolatori come CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission) che permette di operare in Europa, in specifico per l’Italia c’è la CONSOB (Commissione Nazionale per le Società e la Borsa).
I broker online se vogliono tenere in funzione la loro attività hanno l’obbligo di seguire e rispettare le regole a tutela degli utenti.

Se invece il trader dovesse malauguratamente incappare in un broker non regolamentato corre fortemente il rischio di essere truffato e quindi di perdere tutto il proprio capitale. Ma se presta attenzione difficilmente questo potrà accadere. Ogni broker che si rispetti riporta sul suo sito ufficiale ogni tipo di informazione che riguarda la società, dove appunto troverete riferimento anche alle certificazioni.

Fare trading CFD su azioni comporta dei vantaggi e uno tra questi è che ti permette di effettuare compravendite versando sono una parte del valore totale del contratto. Ciò sta a significare che aumentano le possibilità di ottenere più profitti, ma anche di perdite, in confronto agli investimenti che non prevedono l’utilizzo della leva.

Poi c’è anche l’opportunità di andare Long, ovvero comprare o andare Short, ovvero vendere. In confronto all’investimento azionario che si svolgeva in passato si hanno più possibilità di ottenere profitti. Non a caso il trading CFD è diventato negli anni l’investimento più popolare a livello mondiale.
I trader che effettuano il trading CFD possono adattare ogni tipo di strategia. Bisogna trovare quella che osserva il proprio modo di operare e che soprattuto permetta di effettuare investimenti redditizi.